Barlocco: “Un’emozione e un onore giocare in questa piazza, sta a noi continuare così”

Le dichiarazioni di Luca Barlocco in vista della sfida contro il Piacenza, squadra in cui ha militato nella scorsa stagione sportiva.

Barlocco: “È stato un buon inizio di campionato siamo contenti di ciò che stiamo facendo, ma siamo consapevoli che dobbiamo continuare a lavorare settimanalmente perché il campionato è lungo, nessuno ti regala niente e bisogna essere sempre pronti al 100% in ogni partita. Personalmente mi sento bene, ma sappiamo che possiamo e dobbiamo ancora migliorare su diversi aspetti per riuscire a compiere quello step in più che vogliamo raggiungere. Un giocatore ha sempre bisogno della fiducia, siamo consapevoli di essere una squadra forte, ognuno di noi è importante e meriterebbe di giocare, abbiamo visto che chi entra dalla panchina riesce a dare quel qualcosa in più che ci permette di vincere le partite. Se la nostra difesa subisce pochi gol il merito è della squadra, vuol dire che insieme difendiamo bene, a partire dagli attaccanti e dai centrocampisti. Non è solo un aspetto relativo ai quattro difensori, anzi dobbiamo continuare a lavorarci tutti insieme per migliorare ancora.

Un mio gol? Sono consapevole che quando arrivo nell’area di rigore avversaria dovrei essere più preciso, questo è un aspetto che con il tempo e l’allenamento dovrei cercare di migliorare.

Piacenza trasferta impegnativa ? Noi dobbiamo pensare di vincere ogni domenica, questo è quello che dobbiamo fare, il Piacenza è una squadra forte che lo scorso anno è stata ad un passo dalla promozione in Serie B. Lotteranno ancor di più domenica in quanto reduci da una sconfitta, sarà una sfida complicata e dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi. Con mister Franzini ho avuto un bel rapporto, è sicuramente un allenatore capace che sa far giocare la propria squadra e sa farla stare bene come gruppo. Presupposti importanti per avere un buon spogliatoio e per permettere alla squadra di dare il 100%.

Partita con molti ex? Ho un bellissimo rapporto con Sestu, ho giocato con lui sia a Piacenza che ad Alessandria, è un giocatore forte, ha giocato in Serie A ed ha delle indubbie qualità. Io sono contento di ritrovarlo però spero che il duello sia favorevole a noi. Il pubblico fino ad ora è stato stupendo, ogni partita che passa è più numeroso e più caldo e sta a noi far proseguire questo calore con le prestazioni in campo e i risultati. È una grande emozione e un grande onore giocare per un pubblico così”.

Pubblicato il 11 Ottobre 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242