Colella: “Mancano quattro gare, domani il primo match ball”

Mister Colella ha incontrato la stampa alla vigilia della sfida contro il Gubbio, in programma domani alle 16.30 allo stadio Menti.

“Abbiamo voluto rompere un po’ gli schemi apportando dei piccoli cambiamenti, questa sera andremo in ritiro all’Hotel Da Porto, oggi la rifinitura l’abbiamo fatta qui al Menti. Un modo per stare insieme prima della gara, vogliamo dare una svolta positiva. Domani per noi sarà un match ball, inoltre sarà l’anniversario della morte di Morosini e per noi deve rappresentare uno stimolo in più. Il Gubbio ha cambiato pelle nelle ultime settimane e sta facendo bene con il 3-5-2, sono quasi salvi, hanno poco da perdere e verranno qui a fare la partita. Vincere domani significherebbe tenere dietro il Gubbio e altre formazioni, mantenere le distanze diventa importante perché mancano poche gare. Contro il Teramo abbiamo fatto il 68% di possesso palla, ma nel secondo tempo siamo stati meno pericolosi, quindi si poteva fare meglio e in ritiro guarderemo proprio quella frazione di gioco. Non siamo bravi a gestire la gara, dopo il gol segnato dobbiamo riuscire ad essere mentalmente liberi e non avere la paura di subire.
Se il Monza dovesse vincere la Coppa Italia anche l’ottava giocherebbe la prima sfida in casa, dobbiamo quindi pensare a vincere le partite.

Formazione? Abbiamo trovato un’equilibrio. Pontisso? Ho voluto recuperare Cinelli, anche Pontisso è un giocatore importante ma con i playoff credo che l’esperienza di Cinelli ci tornerà utile”.

Pubblicato il 13 Aprile 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242