Colella: “Utilizziamo la rabbia come energia positiva, motivazioni e spinta”

Giovanni Colella ha incontrato la stampa alla vigilia della sfida contro la Triestina.

“Mercoledì? C’è ancora rabbia perché anche in 10 non ho mai avuto la sensazione che loro potessero segnare, c’è da dire che nonostante l’atteggiamento a dir poco discutibile di Marchi, gli va dato atto di aver fatto un gran gol. Dalla gara di Coppa ne veniamo comunque fuori benino, speriamo però che tutta questa confusione non si trasformi in alibi. Spero che tutti utilizzino la rabbia come energia positiva, motivazioni e spinta.
La Triestina sta disputando un gran campionato ed è merito anche di chi la guida. Pavanel è un ragazzo spettacolare, hanno avuto grande continuità di risultati ultimamente. Il campionato non è ancora così chiuso e loro ci proveranno fino alla fine. So per certo che loro cambieranno qualcosa, quindi probabilmente qualche cambio lo faremo. Dobbiamo mantenere alta l’intensità. Giacomelli e i terzini sono i giocatori che ho spremuto di più. Cinelli? Nelle ultime due settimane l’ho visto meglio. Pontisso? Mi piace molto, anche se alcune cose deve imparare a farle meglio. Zarpellon? Ci vorranno almeno altri 20-25 giorni per il suo stiramento”.

Pubblicato il 16 Marzo 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242