Conferenza stampa post partita contro il Teramo

Al termine della gara si sono presentati in sala stampa mister Giovanni Colella, Alberto Tronco e Nicola Bizzotto.

Colella: “Non siamo stati particolarmente brillanti, abbiamo preso gol alla fine ma avremmo potuto prenderlo anche prima. Siamo stati un po’ timidi nel secondo tempo, non l’abbiamo interpretato al meglio con poco ritmo. Non mi è piaciuta questa partita, per essere una squadra importante bisogna sapere quando andare forte e quando andare piano. Noi invece andiamo forte forte o andiamo piano piano. Penso sia la prestazione meno brillante fino ad ora. Occorre trovare il giusto equilibrio e dobbiamo migliorare sicuramente. I cambi? Sono stati conservativi per giocatori che ho visto più stanchi. Non si può essere al 300 per cento sempre. Proietti? Ha fatto un gran gol prendendo la palla di collo pieno, ma al di là del gol ha disputato un’ottima partita. Ora andiamo a Gubbio per riprenderci i punti persi oggi”.

Tronco: “Peccato per come è andata la gara. Non siamo riusciti a gestire certe situazioni, soprattutto nel secondo tempo, poi sono riusciti a trovare un gol all’ultimo, per fortuna giochiamo subito a Gubbio e dobbiamo andare lì per rifarci. Alziamo la testa, volevamo regalare la vittoria ai nostri tifosi per tutta la forza che ci stanno dando e ci dispiace non esserci riusciti.  Il mio gol? Sento la fiducia della società, del mister e dei miei compagni, mi sento bene e sto giocando con continuità”.

Bizzotto: “E’ un tema sul quale dovremo riflettere. Veniamo da una vittoria importante a Terni contro un grande avversario, le classiche gare che si preparano da sole. Queste invece sono le gare dove stiamo lasciando qualche punto per strada, non c’è molto tempo per pensarci visto che giochiamo già martedì. Va analizzata la gestione dei momenti, nella quale fatichiamo. Non dobbiamo però fasciarci la testa più del dovuto, ripartiamo domani per rifarci già a Gubbio. Speriamo che questo pareggio ci dia uno spunto di crescita importante. Cinelli? Un ragazzo che ci darà esperienza oltre che maggiore qualità perché la sua carriera parla a suo favore. Ben vengano questi inserimenti perché significa che le ambizioni della società sono alte e noi dobbiamo ragionare come ragiona la società e quindi avere le stesse ambizioni”.

Pubblicato il 8 Dicembre 2018

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242