Di Carlo: “Calendario? Testa giusta e voglia di vincere”

Mister Di Carlo ha commentato la sfida contro il Milan e il calendario sorteggiato nella serata di oggi.

“E’ stato un premio per tutti arrivare qui a giocare una partita a Milanello e ringraziamo il Milan per l’invito. Sia ieri che lunedì abbiamo lavorato molto con la squadra, quindi sapevamo di avere le gambe un po’ durette e nel primo tempo abbiamo trovato i rossoneri molto veloci e la differenza si è vista anche perché loro arrivavano sempre primi sulla palla, però l’impegno tra primo e secondo tempo è stato lo stesso, la differenza è stata che il Milan ha cambiato un po’ di giocatori e noi siamo venuti fuori con la nostra qualità e abbiamo fatto un bel secondo tempo.

Meggiorini? E’ scivolato e per prevenzione è stato cambiato, ma sta bene. Il Monza sabato? Arriveremo meglio fisicamente, sarà un altro bel test e il nostro obiettivo è di arrivare alla fine del lavoro in questa settimana e nelle prossime due di fissarci sulla qualità e velocità per farci trovare pronti per l’inizio del campionato.

Dalmonte? Sono contento perché l’ho allenato a Cesena facendolo esordire in Serie A e ci può dare una mano con qualità corsa e tecnica, è un giocatore duttile e farà in modo di inserirsi nel gruppo dando una mano ulteriore a questo grande gruppo che abbiamo, vedremo le sue condizioni e poi capiremo se riuscirà a scendere il campo contro il Monza.

A che punto è questo Vicenza? Il lavoro che abbiamo fatto è giusto, i ragazzi cominciano a stare bene e questo weekend rappresenta la fine della preparazione, poi cominceremo a scaricare a livello fisico mentre a livello tecnico dobbiamo migliorare sia nel possesso palla che in fase di non possesso.

Prima giornata a Venezia? Il Venezia l’anno scorso ha fatto un campionato di media classifica e ci fa piacere esordire là. Ci prepareremo contro Paolo Zanetti che considero un bravo allenatore e ci faremo trovare pronti per questa trasferta, andando lì con il nostro solito coraggio e voglia di far punti.

Il Pordenone alla seconda giornata? Intanto dico bravo a Tesser e alla società per la scorsa stagione, ma siccome c’è da giocarle tutte l’importante è farlo con la nostra mentalità e qualità senza guardare troppo chi affrontiamo. Sono tutte difficili ma con l’atteggiamento e forza di volontà pareggiamo tutto e cercheremo di mettere in campo la nostra forza che è il gruppo e la qualità di alcuni giocatori.

Il Monza già alla terza? Bene, sabato l’affrontiamo e faremo un antipasto della terza partita di campionato, ma l’importante è avere la testa giusta e la voglia di vincere contro tutti”.

Pubblicato il 9 Settembre 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242