Di Carlo: “Dobbiamo spingere forte, senza pensare troppo”

Mister Di Carlo ha incontrato la stampa alla vigilia della gara contro la Virtus Verona.

“I due pareggi consecutivi? Sicuramente la prestazione nel secondo è stata più positiva rispetto al primo, ci è mancata la concretezza. Ma la squadra sta bene, i ragazzi si sono ricaricati, hanno entusiasmo e voglia, domani dobbiamo disputare una partita importante. Giochiamo contro la Virtus Verona, stimo molto Fresco perché secondo me è unico in Europa e nel mondo, ma noi vogliamo i tre punti e dobbiamo assolutamente vincere la partita di domani. Fresco ha detto che vuole venire a riprendersi i 3 punti persi all’andata? Gigi è un grande, lo saluto volentieri, ma se vuol vincere deve pensare alla prossima (ride, ndr).

Per fare in modo che venga valorizzato il punto di Pesaro bisogna vincere domani, perché così facendo quel punto diventa pesante. La squadra si è allenata bene, siamo forti, tutti vogliono giocare ed essere protagonista. Sono tutti convocati a parte Padella che è squalificato.
Questo è un gruppo che risponde e questa settimana l’ha fatto molto bene. I segnali sono molto positivi, la mia richiesta questa settimana era di spingere forte, senza pensare troppo. Ho visto l’iniziativa della curva e domani dobbiamo ripagarli con una bella prestazione e con la vittoria.  La strada è lunga, non guardiamo ai sei punti di vantaggio ma pensiamo solo a noi stessi.

Marotta? Domenica era arrabbiato con se stesso perché poteva fare gol ma non c’è riuscito. Da martedì è partito a 1000 all’ora, come tutto il parco attaccanti, stanno tutti bene, due giocano e due subentrano e danno tutti il proprio contributo. Anche a centrocampo stanno tutti bene, Pontisso, Rigoni, Cinelli e anche Scoppa sta molto bene. Sceglierò domani”.

Pubblicato il 15 Febbraio 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242