Di Carlo: “Orgoglioso della mia squadra, domani trasferiamo la rabbia sul campo”

Le parole della conferenza stampa di mister Mimmo Di Carlo prima della sfida di campionato, in programma domani allo Stadio Menti, contro il Pordenone.

Di Carlo: “Infermeria? La situazione è finalmente positiva, a parte Nalini ci sono tutti. Questa sera e domani valuterò al meglio chi ha fatto i 120′ minuti mercoledì. Meggiorini ha recuperato, Jallow e Dalmonte saranno convocati, anche Zonta sta bene. Nel dispiacere della sconfitta di Venezia ci sono state cose positive, ho visto una squadra arrabbiata e vogliosa di riscattare una sconfitta immeritata. Questa rabbia va trasferita domani sul campo, sono orgoglioso della mia squadra, rivediamo le nostre qualità e il nostro atteggiamento per andare a cercare i 3 punti, domani ci proveremo fino al 95′. Jallow? Dopo 2 gironi di allenamento lo facciamo stare con noi, vedremo se utilizzarlo perché oltre a Jallow abbiamo altri attaccanti forti. Il recupero di Meggiorini è molto importante, ho visto una buona prestazione di Marotta contro la Pro Patria, questi sono tutti segnali positivi per il futuro. E’ importante che gli attaccanti stiano tranquilli e sereni.

Questa settimana abbiamo lavorato con attaccanti e esterni per migliorare la finalizzazione, conta quello che vedo negli occhi del gruppo, quando vedo questo atteggiamento e questa determinazione in loro, a prescindere da chi gioca, il Vicenza diventa la squadra che vogliamo noi. La Serie B per noi è un campionato nuovo e ci vuole un po’ di tempo per abituarsi alla categoria, è per tutti così. Ripartiamo dal secondo tempo di Venezia e dalla voglia della squadra di rifarsi.

Il Pordenone? Faccio i miei complimenti all’amico Attilio Tesser che sa tirar fuori il meglio dalla propria squadra, l’anno scorso il Pordenone ha fatto un campionato straordinario e quest’anno ha dato continuità al progetto mettendo dentro giocatori come Diaw in un gruppo già collaudato. Sarà una partita difficile in cui non bisogna lasciare spazi al Pordenone perché è una squadra tecnica, fisica e di ripartenza. Facciamo i complimenti a loro ma noi dobbiamo guardare in casa nostra. I nostri tifosi devono essere sempre fieri e orgogliosi di questa squadra perché domani vedranno un gruppo determinato per arrivare ai 3 punti, questo è l’obiettivo, dobbiamo e vogliamo arrivare alla vittoria attraverso la prestazione e attraverso le nostre caratteristiche.

Il Pordenone ha un gioco collaudato quindi bisognerà giocare bene con terzini e esterni, bisognerà finalizzare meglio con lucidità dalla trequarti in su. Negli ultimi giorni ho visto mentalità, testa e voglia per questo sono molto fiducioso. Noi abbiamo qualità in tutti i reparti, abbiamo giocatori che possono determinare, dobbiamo crescere come cattiveria agonistica e conoscere la categoria nel più breve tempo possibile. Gli errori li faremo come li fanno anche gli altri, quello che conta però è come vengono fatte le cose, domani ci proveremo fino al 95′ a portare a casa la vittoria. La squadra quest’anno è un po’ cambiata, Meggiorini dobbiamo vederlo ancora ma stiamo parlando di un giocatore di spessore alto, Dalmonte credo abbia mostrato le sue qualità, deve crescere e conoscere la squadra, anche lo stesso Giacomelli deve crescere con la squadra. Ci sono tanti fattori che ci dicono che siamo in crescita, ma questa crescita va unita anche ai risultati, puoi giocare bene quanto vuoi, ma senza determinazione non vinci le partite. Gli episodi bisogna andare a cercarli e portarli dalla nostra parte.

Mercato? Ne parleremo domani finita la partita, oggi dobbiamo concentrarci sul Pordenone, abbiamo una squadra forte e completa. Per la squadra che abbiamo non c’è un giocatore al di sopra di un altro, c’è chi ha più esperienza, chi più cuore e chi più determinazione. L’atteggiamento, però, deve essere uguale chiunque giochi, tutti devono dare il 100% e farsi trovare pronti. Pioggia? Sono contento perché il campo sarà più veloce “.

Pubblicato il 2 Ottobre 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242