Di Carlo: “Tanti assenti? Rosa forte che ci dà garanzie, chiunque giocherà farà bene”

Mister Di Carlo ha incontrato la stampa prima della partenza per Pesaro, dove i biancorossi saranno di scena domani alle ore 15, allo stadio Benelli.

“L’obiettivo è sempre vincere, ogni partita, è chiaro che ci sono anche gli altri che a volte ti possono imbrigliare come è successo col Gubbio e tu non riesci a fare la giocata che fa la differenza, ma la mia preoccupazione è solo una: far rendere al meglio la squadra con la stessa mentalità. Siamo un gruppo che vuole sempre puntare al massimo, non ci siamo riusciti domenica scorsa e ci proveremo domani.
La Vis Pesaro? Col Padova ha giocato bene a calcio senza buttare via la palla, con un buon allenatore e un buon possesso, noi dovremo fare la differenza con la velocità attaccando gli spazi che troveremo, senza dare lo spazio per entrare fra le linee, soprattutto a Voltan che è un giocatore di categoria superiore. Loro pressano alto e stanno vicino alla palla con tanti giocatori, dobbiamo giocare bene in uscita.

La formazione? Cappelletti e Cinelli sono squalificati, Zonta e Zarpellon invece non saranno convocati per dei fastidi insieme a Giacomelli. Abbiamo una rosa forte che ci dà garanzie, dovremo comunque cambiare qualcosa,  ma questa squadra ha un dna forte e una mentalità forte e se vogliamo rimanere in alto dobbiamo vincere le partite. Chiunque giocherà, farà bene. Nalini? Sta bene e giocherà. L’attacco? Stanno tutti bene, dovrò sceglierne due e probabilmente gli altri due entreranno a partite in corso, mi piace come si stanno approcciando agli allenamenti.
Issa? E’ un 2002 della Berretti che da giovedì si sta allenando con noi e ha subito capito le cose che gli ho chiesto sulla fascia.

La Reggiana? Si è rinforzata subito e ha anticipato i tempi per lavorare un mese in più. Noi non avevamo bisogno di fare così tante operazioni, siamo arrivati ad un giocatore di qualità aspettandolo fino all’ultimo giorno. Ci sono altre squadre che però hanno molto da dire, il Carpi e il Sudtirol, oltre al Padova che è cambiato molto con giocatori di categoria superiore. La sfida tra Carpi e Reggiana? Meglio che vinca il Vicenza (ride, ndr)”.

Pubblicato il 8 Febbraio 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242