Le dichiarazioni al termine della gara LR Vicenza-Pordenone

Al termine della gara contro il Pordenone hanno rilasciato alcune dichiarazioni mister Di Carlo, Daniel Cappelletti e Nicola Dalmonte.

Di Carlo: “Pareggio giusto? Penso di sì come risultato finale, abbiamo fatto una buona gara oggi, siamo in crescita. Abbiamo disputato una partita di sostanza e tecnicamente abbiamo giocato meglio rispetto alla gara contro il Venezia, siamo stati in partita per tutti e 95 i minuti. Peccato perché alla fine meritavamo di chiudere la gara, non ci siamo riusciti ma la squadra e l’impegno mi sono piaciuti. Il primo punto in Serie B l’abbiamo fatto e sono sicuro che tra 2-3 settimane cresceremo ancora di più. Conosceremo meglio la categoria e saremo più bravi nel finalizzare quando ci capiteranno delle occasioni. Abbiamo visto che le squadre di Serie B concedono poco e quando capita occorre essere più incisivi. Sono sicuro che troveremo quel pizzico di cattiveria che manca nelle prossime due gare. I ragazzi stanno bene e lavorano bene, il gruppo mi piace e abbiamo giocato fino al 95′ come piace a me e quindi complimenti alla squadra e al primo punto in Serie B. Questa sosta ci servirà per lavorare, per crescere e per una maggiore conoscenza tra i nuovi arrivati, ma il voto alla squadra è positivo, pensiamo anche al palo di Dalmonte, le occasioni le creiamo e la sosta ci aiuterà a migliorare questo aspetto.
Errore sul gol preso? Ne abbiamo fatti 2 o 3 durante la partita, bisogna essere più scaltri ma è stato bravo lui a fare quella giocata. Mercato? Domani ne parleremo con la proprietà, io sono contento di questo gruppo.
Un grosso ringraziamento ai tifosi della Curva che sono venuti fuori dallo stadio al nostro arrivo per incitarci prima della partita e a quelli che erano allo stadio e si sono fatti sentire, speriamo di poterli riavere tutti presto con noi”.

Cappelletti: “Sono contento per il gol perché porta il primo punto della stagione alla squadra, sono molto felice anche per quello che abbiamo espresso in campo. Sia a Venezia che oggi abbiamo fatto due buone gare, dove nel complesso avremmo meritato qualche punto in più. Abbiamo dimostrato che ci siamo, adesso facciamo questa sosta, ricarichiamo le pile e poi saremo pronti.
Tiro o cross? Era ovviamente un tiro, diciamo che anche in allenamento mi piace molto provare giocate di questo genere, sicuramente sono giocate che hanno bisogno anche un po’ di fortuna per andare a segno, è il bello di questo gioco osare ogni tanto.
Inizio di campionato? Sono contento perché ci siamo, anche a Venezia meritavamo sicuramente di più, oggi abbiamo fatto un’ottima gara, finalmente siamo tornati nel nostro stadio anche se ci manca il calore di tutti i nostri tifosi. Sono convinto che abbiamo dimostrato alla grande che ci siamo anche noi, chiaramente è una categoria diversa dall’anno scorso dove giocavamo tutte le partite per vincere e dominare, quest’anno bisogna mettere in conto la bravura degli avversari che può venir fuori in ogni momento, le insidie si nascondono sempre dietro l’angolo. Bisogna curare al meglio i particolari e curare al massimo la tensione”.

Dalmonte: “Rimpianti sul palo? Sicuramente sì, ma sono contento per come ha giocato la squadra, abbiamo dimostrato che siamo una buonissima squadra e siamo forti, speriamo di arrivare presto alla prima vittoria. La mia condizione? Sto bene ma posso fare ancora meglio a livello fisico, oggi verso la fine ero un po’ stanco perché abbiamo corso parecchio.
Come mi trovo nel gruppo? Devo ringraziare tutti dal primo all’ultimo, dallo staff ai giocatori, tutti mi hanno fatto sentire bene. Speriamo di recuperare le energie durante questa sosta per farci trovare pronti al ritorno in campo visto che ci saranno subito 3 partite importanti”.

Pubblicato il 5 Ottobre 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242