Le dichiarazioni di Di Carlo e Zonta dopo l’amichevole contro il Cartigliano

Le parole Di Carlo e Loris Zonta dopo l’amichevole contro il Cartigliano.

Di Carlo: “E’ sempre bello venire a giocare nelle città della provincia vicentina dove ci sono molti nostri tifosi, questo ci fa molto piacere e ringraziamo il Cartigliano per l’ospitalità. La partita è stata duretta, il Cartigliano è primo in classifica e si vede che ha dei valori. Ho visto un buon Vicenza, delle belle giocate e una buona intensità. Credo che si stiano vedendo le cose su cui stiamo lavorando in queste settimane. Questa partita serve per il ritmo e per provare determinate giocate, è stato un bel test, abbiamo messo in campo due squadre propositive e abbiamo cercato di giocare fino al 95′. Dovunque andiamo noi ci sentiamo a casa, siamo in una provincia importante con tanti tifosi e tanta storia, abbiamo un grande progetto, una società importante e pertanto cercheremo di fare tutto il possibile per disputare un campionato di vertice. Zonta cartiglianese? Loris è un ragazzo straordinario che si impegna sempre, è un vicentino doc e ce lo teniamo stretto”.

Zonta: “E’ sempre una grande emozione ritornare a giocare nel proprio paese, perché qui ho mosso i primi passi. E’ bello essere un esempio per i più piccoli, auguro a tutti loro di poter arrivare un giorno a giocare nel Vicenza. Il campionato è molto lungo e avremo bisogno di tutti i giocatori, queste partite servono per mettere più minuti nelle gambe e per migliorare anche da un punto di vista tattico. Il lavoro soprattutto per noi giovani è alla base di tutto, è fondamentale per guadagnare un posto, mi fanno tanto piacere i complimenti del mister, adesso dobbiamo continuare a lavorare”.

Pubblicato il 19 Settembre 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242