Le dichiarazioni nel post partita dell’amichevole Sassuolo-LR Vicenza

Al termine della sfida contro il Sassuolo, mister Di Carlo e Davide Diaw hanno commentato la partita.

Di Carlo: “Delle tre partite disputate, questa di oggi è stata la migliore, Per giocate in verticale, per compattezza, siamo stati alla pari con il Sassuolo, poi quando loro hanno fatto le loro giocate in velocità siamo stati bravi a compattarci e a difenderci, non concedendo tanto campo. Giocando in verticale e ripartendo abbiamo visto la qualità dei nostri giocatori là davanti. Si sono viste delle buone trame e delle situazioni di finalizzazione molto importanti per il prosieguo. Avevo voglia di vedere questo atteggiamento e soprattutto la compattezza, la squadra ha risposto bene.

Goal di Diaw e palo di Proia? Cme hanno fatto loro, abbiamo pareggiato tutto, rigori e pali, infatti il primo tempo è stato molto propositivo. È chiaro che abbiamo bisogno di acquisire più sicurezza, aumentare i ritmi e soprattutto portare a 90 minuti questi 45 fatti bene, perché è chiaro che nel secondo tempo quando entra un giocatore come Boga dobbiamo essere più bravi a non concedere spazi.

Pizzignacco? Sono contento per lui, l’anno scorso ha parato diversi rigori. Parare un rigore a Caputo poi non capita tutti i giorni. Sia lui che Matteo sono due ottimi portieri e devono migliorare come tutta la squadra Dobbiamo spingere di più, adesso mancano due settimane al campionato, stanno rientrando anche Meggiorini, Crecco e Mancini. Questa prestazione di oggi soprattutto nel primo tempo ci dà fiducia, ci dice anche che bisogna continuare a lavorare e alzare l’intensità.

7 giorni alla Coppa Italia? Oggi abbiamo provato il caldo che ci sarà sicuramente ad Empoli, È stata una prova molto significativa. Abbiamo gestito bene alcune situazioni, Soprattutto nel primo tempo, adesso bisogna cercare di dare continuità. Oggi la squadra ha fatto vedere le sue qualità, la caparbietà, la cattiveria e quando si verticalizza siamo una squadra che può far male”.

Diaw: “Sono contento di aver trovato il goal, giocavamo contro una squadra di categoria superiore quindi è stato un buon test per noi. Abbiamo avuto anche altre occasioni, penso al palo di Proia, sono un po’ rammaricato perché potevamo fare goal, peccato è andata così. Adesso dobbiamo iniziare a provare a fare le nostre cose per prepararci al meglio per le partite ufficiali. Stiamo crescendo e stiamo migliorando e ci stiamo preparando al meglio per le partite che verranno. Empoli? Un altro test contro un’altra squadra di categoria superiore. Sarà una gara difficile ma ci arriveremo pronti”.

Pubblicato il 7 Agosto 2021

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA S.P.A
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242
Privacy Policy