Serena: “Vogliamo conquistare terreno e punti importanti”

Mister Serena ha incontrato la stampa per parlare del big match contro il Pordenone, in programma alle ore 16.30.

“E’ una gara difficile ma bella da affrontare. Sfideremo la capolista, in testa da inizio campionato con merito perché stanno portando avanti un buon lavoro da anni. Sono stati bravi nell’avere continuità in questo campionato e per questo meritano di stare lassù. E’ una squadra solida, hanno vinto varie gare negli ultimi 5 minuti, è una dimostrazione di forza. Per noi deve essere uno stimolo, non ho dovuto caricare la squadra, perché queste gare si preparano da sole. Noi dobbiamo sfruttare le nostre qualità e dobbiamo fare bene. Possiamo migliorare e questo ci deve dare la determinazione necessaria per conquistare terreno e punti importanti. Noi vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi.
Il Pordenone forte nei calci piazzati? Cercheremo di ergere un muro. Sappiamo che hanno molti giocatori bravi di testa, cercheremo di stare maggiormente attenti.

Le loro assenze? Sono ben strutturati per sopperire alle defezioni. Sono contento che i nostri giocatori stanno ritornando disponibili, questo mi permette una maggiore scelta e tutti hanno possibilità di iniziare la gara.
Si aggiungono Curcio e Maistrello? Non è che si aggiungono perché non sono mai andati via. Ci sono sempre stati, come altri come Tronco. Io sono felice dei miei ragazzi, io non boccio nessuno, faccio solo delle scelte, a volte sbagliando. Ne devo far partire 11 da titolari e 5 si aggiungono, sono sempre presenti. Ho 22 giocatori di movimento che si allenano tutti davvero bene e martedì è stata una dimostrazione di questo.
Quale segreto per averli rivitalizzati? Non ci sono segreti. Mi auguro possano continuare così, il merito maggiore va a loro e alla loro disponibilità”.

Pubblicato il 9 Febbraio 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Tel. 0444 1720128

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242