Under 15: prestazione e vittoria non valgono il passaggio in semifinale

Non è bastata la vittoria per 1 a 0 e una grande prestazione per i Giovanissimi Nazionali di Diego Bistore che ai punti non raggiungono la semifinale anche per colpa della malasorte.

Contro il Piacenza il Lane si dimostra da subito voglioso di tenere in mano la matassa del gioco, tanto che dopo appena 2’ Pettinà fa grande il portiere emiliano Malanti, che a parte l’infortunio in occasione del gol biancorosso, risulta uno dei protagonisti di giornata.

Nel primo tempo infatti i biancorossi sfiorano il vantaggio con tre buonissime conclusioni di Alessio, Crestani e Pettinà e colpiscono una traversa con Mancini e in tutte le circostanze a fare la differenza è proprio l’estremo difensore piacentino. Al tabellino anche un buon intervento del portiere biancorosso Bresolin sulla conclusione di Ruiz.

Nella ripresa i ragazzi di mister Bistore alzano ulteriormente il baricentro, concedendo anche qualche ripartenza ma sono clamorose le occasioni di Mancini e Pettinà nonché il gol annullato a Bordignon al 13’ della ripresa. Bravissimo invece l’attaccante Alessio che al 16’ soffia la palla al portiere avversario e va ad appoggiare in rete per il vantaggio del Lane.

Da lì a fine gara sono ripetuti gli attacchi dei nostri ragazzi ma viene premiata la scaltrezza difensiva degli emiliani, che perdendo con il minimo scarto fanno accesso alla semifinale Scudetto avendo una migliore differenza reti.

Complimenti comunque ai Giovanissimi Nazionali Under 15, autori di un campionato fantastico, che avrebbero meritato di proseguire il loro cammino.

Pubblicato il 27 Maggio 2019

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242