Vandeputte: “Ambiente, società, tifosi e squadra, qui mi piace tutto. Mai pensato di andare via”

Quest’oggi, presso la sala stampa dello Stadio Romeo Menti, Jari Vandeputte ha parlato del proprio prolungamento contrattuale fino al 2023 e delle prime settimane di preparazione della squadra in vista dell’inizio del Campionato.

Vandeputte: “Come ho già ribadito più volte in passato mi trovo molto bene qui, già durante il mercato di gennaio infatti avevo detto di non avere intenzione di andare via. Qui mi piace tutto, ambiente, società, tifosi e squadra. Dopo aver vinto il campionato mi sono sentito ancora più carico nel rimanere qui e fare ancora meglio, tutti insieme.
Sarà il mio debutto in Serie B? Sì, sono curioso, non so cosa aspettarmi, ma cercherò di giocare sempre al meglio insieme alla squadra. Sicuramente il livello sarà più alto rispetto a ciò che ho trovato nelle medesima serie in Olanda o in Belgio.

È stato subito chiaro che sia io che la società volevamo andare avanti insieme, è stato anche semplice, io posso solo ringraziare loro per la fiducia e cercare di ripagarli sul campo.  Sono molto contento del mio primo anno, è andato abbastanza bene, vorrei migliorare nel numero di gol, ne ho fatti solo due lo scorso anno, ma ho giocato molte partite e sono contento. La squadra è comunque la cosa più importante per me.

Sarà difficile giocare dopo 7 mesi? Onestamente non saprei, per adesso non possiamo fare nemmeno le amichevoli, ma spero che a breve qualcosa cambi, nel frattempo ci stiamo allenando ancora di più per recuperare, io vedo la squadra carica e pronta, pertanto non credo avremo problemi quando inizierà il campionato.

Giocare senza pubblico? In generale senza tifosi allo stadio è tutto diverso, soprattutto qui al Menti dove abbiamo un pubblico meraviglioso, i nostri tifosi sono la forza in più, non solo in casa ma anche fuori. Secondo me dobbiamo comunque pensare che i tifosi ci seguiranno anche da casa e per questo dovremo fare ancora di più per regalare loro delle soddisfazioni. Speriamo che il pubblico possa tornare allo stadio il prima possibile.

Se ritroverò qualcuno in Serie B? Ho giocato con Nicola Mosti del Monza per un anno a Viterbo e adesso ci ritroviamo in B.

Cosa mi aspetto da questo campionato? Io mi aspetto un gran campionato a livello di squadra nel quale cercheremo di fare il meglio possibile con la stessa grinta dell’anno scorso e il gioco che abbiamo sempre fatto. Il mister ci ha detto che sarà sicuramente un campionato diverso dalla C, vince la squadra che ha più fame, più grinta e dà tutto fino all’ultimo secondo. Il ritmo è molto importante e sarà fondamentale mantenerlo sempre alto, rimanendo concentrati e cattivi.

Ritrovare la squadra? È sempre un piacere stare con la squadra e rivederla dopo un bel po’ di tempo in cui siamo stati fermi, anche i ragazzi sono molto contenti di essere ritornati in campo, mancano ancora diverse settimane all’inizio del campionato ma si vede che c’è tanta voglia di ripartire.

Che cosa mi piace di Vicenza? Non è solo una cosa in particolare, ma tante: la squadra, i ragazzi, i tifosi, l’ambiente in generale, mi trovo benissimo qui a Vicenza e per questo sono stato fin da subito chiaro nei confronti della società”.

Pubblicato il 11 Agosto 2020

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · contatti

Area marketing · marketing@lrvicenza.net

Webmaster · Nexidia

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242